Croci fa shopping in Francia!

Nel 2021 l’azienda specializzata negli accessori per cani prevede di aumentare il giro d’affari a 48 milioni di euro (+33%), proseguendo il processo di internazionalizzazione.

Croci fa acquisti in Francia:

il gruppo di Varese si aggiudica la Canifrance

(fonte Repubblica.it) Il gruppo Croci, società italiana di accessori per cani, ha rilevato la società francese Canifrance. Si tratta di una storica azienda transalpina del settore animali domestici fondata nel 1946. La società è specializzata nella produzione di collari e guinzagli di alta qualità per cani e gatti, con un marchio molto noto (Bobby) e una presenza capillare e consolidata sul mercato francese.

Nel catalogo di Canifrance sono presenti circa 4.500 prodotti così suddivisi: 40% collari, guinzagli e pettorine; 25% abbigliamento per cani; 20% cucce e cuscini; 10% borse da trasporto; 5% giochi e altro. Il fatturato annuo dell’azienda ammonta di circa 5 milioni di euro tramite la vendita di oltre 600mila articoli. Oltre che in patria, Canifrance vanta anche una presenza nei negozi specializzati e nelle boutique per cani e gatti in Europa, a Hong Kong e negli Emirati Arabi.

continua a leggere su Repubblica.it

La notizia ha avuto anche altri riscontri sulle più importanti testate nazionali, tra cui anche il sole24ore, a questo link trovate la notizia completa qui Ilsole24ore

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.